Oggi al Sonic Factory Studio ho avuto il piacere di conoscere un grande musicista che ha suonato in quattro dei miei pezzi, sotto la regia di Egidio Perduca e di Gianni Stellavato.

Le collaborazioni di Luciano sono infinite, sia nel mondo della classica che nella musica leggera, basta dare un’occhiata al suo percorso. Ho l’onore di aggiungermi alla lista di altri grandi artisti.

Fabrizio Bernasconi (qui allo Steinway del Sonic Factory Studio): un’altra preziosa collaborazione che si aggiunge al mio progetto.

Fabrizio Bernasconi al piano Steinway

Fabrizio ha creato il giusto arrangiamento per l’ultima canzone del mio lavoro. Ottimo mix di piano e voce, sotto l’attenta regia di Egidio Perduca.

Altri due grandi musicisti, hanno contribuito ad arricchire il mio album con la loro presenza: Francesco D’auria (batteria e percussioni) e Massimo Moriconi (basso e contrabbasso).

Sonic Factory Studio di Tortona – Selvatico – F. D’auria, M. Moriconi, G. Stellavato e io (foto G. Colla)

Tre giorni di riprese in cui si sono completate le sezioni ritmiche, in un clima davvero piacevole. Ci siamo proprio divertiti. Grandi professionisti e grandi uomini. In studio insieme a noi anche Egidio Perduca alla regia, Omar Calia alla consolle e il mio direttore artistico Gianni Stellavato.
Nei prossimi giorni ci prepareremo alla registrazione delle chitarre e dei pianoforti.

 Sonic Factory Studio di Tortona – Back stage Selvatico – M. Moriconi, F. D’auria, A. Celti, G. Picollo, G. Stellavato (foto G. Colla)